Firenze: Santa Croce ed i suoi dintorni

 

 

Itinerario giornata intera

 

Complesso di Santa Croce: la ricchezza del patrimonio storico e artistico – che due secoli fa emozionò a tal punto Stendhal da procurargli un mancamento (da cui la sindrome che porta il suo nome)  – è così ingente da meritare a S. Croce un itinerario a parte.

La purezza delle linee francescane della Basilica, cominciata da Arnolfo di Cambio, racchiude capolavori artistici di Giotto (affreschi delle Cappelle Bardi e Peruzzi), Cimabue (Crocifisso),  DonatelloTaddeo GaddiBernardo RossellinoDesiderio da Settignano e tanti altri; la chiesa è altresì nota come “Pantheon degli italiani”, dal momento che contiene le tombe di Michelangelo, Galileo, Machiavelli, Canova, Rossini, Ghiberti e molti altri, oltre a quella di Foscolo che le cantò nei “Sepolcri”; la tomba del Niccolini, di Pio Fedi, ispirò l’autore della Statua della Libertà di New York. La visita comprende la straordinaria Cappella dei Pazzi, gioiello rinascimentale del Brunelleschi, i due chiostri e il Museo dell’Opera di Santa Croce, con opere di Donatello, Gaddi, Andrea e Giovanni della Robbia e l’Ultima Cena del Vasari, esposta di nuovo al pubblico nel 2017, dopo oltre 50 anni.

Si può quindi proseguire con una visita museale a scelta tra:

  • CASA BUONARROTI
    Importante raccolta di opere di Michelangelo (tra cui la sua prima scultura nota, la Madonna della Scala) ed altre appartenute alla sua famiglia, ospitata nel palazzo fatto costruire dal pronipote Michelangelo il Giovane; splendida la Galleria, sala decorata di maioliche, tarsie lignee e pitture illustranti gli episodi salienti della vita del Buonarroti, opera di maestri fiorentini del Seicento.
  • MUSEO HORNE
    Un elegante palazzetto quattrocentesco, attribuito al Cronaca, accoglie la pregevole raccolta di dipinti, sculture e oggetti d’antiquariato messa insieme dall’inglese Herbert Percy Horne, che acquistò l’edificio agli inizi del Novecento.

INGRESSO A PAGAMENTO:

  • Basilica di Santa Croce
  • Casa Buonarroti 
  • Museo Horne

Durata della visita: FD (max 6 h)

Compenso:  € 250,00 fino a trenta pax + € 4,00 a testa oltre la trentesima persona

Ora Extra: € 40,00

Prenota la tua Visita Guidata al seguente indirizzo e-mail:

  • info@lisabidini.it

Si noti che le proposte di visita fungono da suggerimenti per itinerari che possono essere personalizzati seguendo le esigenze dei visitatori, e che servizi che esulino dalla mera prestazione intellettuale della Guida Turistica come stabilita dalla normativa di legge (quindi eventuali spostamenti e prenotazioni, nonché l’acquisto di biglietti) sono a cura del cliente, sia esso agenzia o privato.