Vasari a Napoli – I dipinti della sacrestia di San Giovanni a Carbonara.

Il restauro, gli studi, le indagini

25 novembre 2011 – 25 febbraio 2012

Museo Nazionale d’Arte Medioevale e Moderna di Arezzo

Ad ulteriore omaggio a Giorgio Vasari, nel Cinquecentenario della sua nascita, la città di Arezzo celebra con un nuovo evento il grande artista e storiografo.

L’esposizione,  la cui ideazione e progetto schientifico sono di Ida Maietta ed Anna Pisani, è stata presentata lo scorso anno al Museo di Capodimonte. Dal 25 novembre fino al 25 febbraio 2012  sarà ospitata nel Salone Vasariano del Museo Nazionale d’Arte Medioevale e Moderna di Arezzo, a cura di Michele Loffredo, grazie alla Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, ed Etnoantropologici di Arezzo, con il contributo della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Regione Toscana.

Si tratta di 16 dipinti su tavola, atti a decorare le ante degli armadi della sacrestia della chiesa di San Giovanni a Carbonara, raffiguranti Storie del Vecchio Testamento ed Episodi della vita del Battista. Le bellissime opere, sottoposte ad un rigoroso restauro, documentato da materiale video e pannelli esplicativi, sono quanto rimane dell’originario ciclo, composto di 24 dipinti, commissionato all’artista dall’Ordine degli Agostiniani nel 1545, ed eseguito poi a Roma con la collaborazione di Cristofano Gherardi, detto il Doceno.

La mostra si pone inoltre l’obbiettivo di introdurre il visitatore nel clima culturale della Napoli al tempo del soggiorno di Vasari, con un percorso attraverso la storia, i luoghi, i monumenti della città dell’epoca.

  • Museo Nazionale d’Arte Medioevale e Moderna di Arezzo, Via San Lorentino, 8 Orario: 8.30 – 19.30, chiuso il lunedì. Biglietto: € 4,00, ridotto € 2,00 (per cittadini dell’EU tra i 18 e 25 anni, cittadini EU docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato), biglietto cumulativo € 8,00 per Basilica di S.Francesco e Cappella Bacci, Museo Archeologico Nazionale G. Cilnio Mecenate, Museo Statale di Arte Medievale e Moderna, Museo di Casa Vasari con validità 2 giorni, prenotazione € 2,00. L’ingresso è gratuito per i visitatori al di sotto dei 18 anni e oltre i 65 anni.

Visite Guidate relative

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *